anime & manga

il forum degli anime & manga ke stavate cercando da secoli lo avete trovato....in + curiosutà sul mondo giapponese
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 FanFiction su Nana: La prima pagella di Satsuki (dura solo 2 capitoli)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sara-Hime

avatar

Numero di messaggi : 112
Punti Answer: : 0
Data d'iscrizione : 24.01.09
Età : 26
Località : Latina (vicino Roma)

MessaggioTitolo: FanFiction su Nana: La prima pagella di Satsuki (dura solo 2 capitoli)   Mar Gen 27, 2009 6:04 pm

La piccola Satsuki uscì dalla scuola con una gran fretta di tornare a casa a raccontare ai genitori quello che le era successo…

Uscì di corsa e rimase delusa di non trovare ad aspettarla la macchina della mamma bensì quella di:

Yasu: -Hei ciao piccola! La mamma aveva da fare così a mandato me!-

Satsuki: -Ah! Uffa! Proprio oggi!-

Salì sulla macchina di Yasu imbronciata…

Yasu: -Hei ma che ti è successo oggi?-

Satsuki: -Oggi a scuola hanno detto che dopo domani ci sarà la consegna delle pagelle!!!-

Yasu: -Wow! Ne sarai entusiasta?-

Satsuki: -Gia!-

Detto questo i due partirono…



Yasu accompagnò la bambina a casa…

Yasu: -Ciao Satsuki, e mi raccomando salutami la mamma e il papà!-

Satsuki: -Certo!-

Detto ciò la bambina corse in casa, entrò e andò a cercare i genitori…

Trovò Takumi che guardava i fornelli con una faccia che diceva “cos’è sta robba?”.

La piccola urlò: -PAPINO!!!-

Lui si voltò verso di lei e disse: -Ciao Sats…-

Non finì la frase che la piccola gli saltò addosso atterrandolo!

Takumi era steso a terra con la bambina addosso che lo abbracciava.

Takumi: -Si anch’io sono felice di vederti!-

Satsuki: -Papy devo dirti una cosa!-

Takumi (un po’ scocciato): -non posso sentire ora, la mamma mi ha detto di mettere su l’acqua per la pasta visto che lei torna tardi!-

La bambina lo guardò così: -_-

Satsuki: -E cosa ci vuole a mettere su l’acqua scusa!?!-

Takumi: -La fai un po’ troppo facile tu! Ci ho messo un’ora solo per decidere la pentola da usare!-

Disse mostrando la sua scelta alla figlia.

Satsuki: -Ma papà quella è una padella non una pentola!-

Takumi la guardò interrogativamente e disse: -Perché che differenza c’è?-

Satsuki: -_-

La bambina mostrò al padre come doveva fare e una volta messa l’acqua bollire i due si andarono a sedere in salotto.

Takumi: -Allora cosa dovevi dirmi?-

Satsuki: -Lascia perdere, meglio se aspettiamo la mamma!-



Finalmente Nana tornò a casa.

Nana: -Scusate, ho fatto un po’ tardi!-

Takumi le andò incontro e si baciarono, poi Nana guardò la bambina e disse: -Tesoro non vieni a salutarmi?-

Satsuki (scocciata): -Ciao mamma!-

Nana: -…sig…-

Si misero tutti seduti in salotto…

Satsuki: -Ascoltate, la maestra oggi ci ha detto che dopo domani consegnano le nostre pagelle!-

Nana (euforica): -SI!!! La tua prima pagella! Che bello!!!-

Takumi: -La pagella è quella roba che ti danno a scuola per comunicare i voti? Cioè quella che io bruciavo sempre per non farla vedere ai mie?-

Nana: -TAKUMI!!! MA INSOMMA NON DIRE QUESTE COSE DAVANTI A SATSUKI!!!-

Takumi: -scusa!-

Satsuki: -Allora la venite a prendere vero?-

Nana: -Ma certo! È ovvio!-

Satsuki: -però mamma…tu non devi lavorare?-

Nana ci pensò un attimo.

Nana: -OH NO!!!-

Cadde in lutto…

Si sarebbe persa la prima pagella della sua bambina e questo la intristiva da morire, e non poteva neanche assentarsi da lavoro a causa delle numerose assenze che aveva gia fatto.

Takumi le diceva che non era importante che lei andasse a lavorare, anzi, lui avrebbe preferito che lei stesse a casa. Però Nana teneva molto alla sua indipendenza e non voleva rinunciare a lavorare…

Nana: -Takumi!-

Takumi (che stava bevendo un po’ d’acqua): -um?-

Nana: -DEVI ANDARE TU A PRENDERE LA PAGGELLA!-

SPRUZ

Takumi sputò l’acqua.

Takumi: -COSA!?! IO!?!-

Nana: -Certo! Sei tu il padre no!?!-

Satsuki: -Si! Che bello! Viene papà!-

Takumi: -NON POSSO ANDARCI IO!!! Come la mettiamo con i paparacchi!?!-

Nana: -Uffa! Non mi importa dei paparazzi!-

Takumi: -MA…-

Nana: -NIENTE MA! CI VAI TU E BASTA!!!-

Takumi fece una faccia rassegnata, era inutile ribattere, ormai aveva capito che se Nana aveva deciso così lui doveva farlo e basta.

La ragazza era cambiata molto da quando era nata Satsuki, teneva moltissimo alla famiglia e aveva deciso di dare alla bambina una vita più normale possibile, quindi non le faceva dire in giro chi era suo padre e l’aveva mandata ad una scuola pubblica (anche se Takumi preferiva le scuole private “Così pago e la mocciosa ce la promuovono sempre no?” diceva, ma Nana non era affatto d’accordo, infatti fu lei ad avere la meglio).
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
°Akasuna no Sasori°
Shinobu Kiyozawa
Shinobu Kiyozawa
avatar

Numero di messaggi : 1007
Punti Answer: : 1
Data d'iscrizione : 25.01.09
Età : 26
Località : Nella sabbia rossa... no.. Lukuso!!!

MessaggioTitolo: Re: FanFiction su Nana: La prima pagella di Satsuki (dura solo 2 capitoli)   Mar Gen 27, 2009 7:17 pm

ahahah.... non ce lo vedo proprio takumi nelle vesti di padre... Povera Satsuki.... che padre poco responsabile....
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Sara-Hime

avatar

Numero di messaggi : 112
Punti Answer: : 0
Data d'iscrizione : 24.01.09
Età : 26
Località : Latina (vicino Roma)

MessaggioTitolo: Re: FanFiction su Nana: La prima pagella di Satsuki (dura solo 2 capitoli)   Gio Gen 29, 2009 7:23 pm

IL CONTINUO! XD





Giorno della consegna delle pagelle…

Takumi si era messo un cappello per nascondere i lunghi capelli, e aveva un paio di occhiali scuri.

Satsuki aspettava frenetica alla porta, non vedeva l’ora di far vedere il padre alle sue amiche!

Quando Takumi fu pronto i due partirono per la scuola…

In macchina.

Satsuki: -Allora, è meglio se inizio a prepararti da subito, la maestra di inglese è un vampiro, e vuole farci tutti suoi schiavi!-

Takumi la guardò sorpreso…

Satsuki: -Che c’è?-

Takumi: “Però, una volta ho detto esattamente la stessa cosa a mio padre!” -No, niente-

Satsuki: -Invece quella di matematica ce l’ha con me!-

Takumi: -Ah, davvero?-

Satsuki: -Si, e probabilmente si inventerà un sacco di sciocchezze! Ma tu non crederle papy!-

Takumi annuì…



Finalmente arrivarono!

Satsuki prese per mano Takumi che si stava per accendere una sigaretta.

Appena Satsuki lo vide gliela tolse dalle mani e la spezzò.

Takumi: -Hei ma che fai?-

Satsuki: -NON DEVI FUMARE QUI!?!-

Takumi: -SENTI, È STATO GIA ABBASTANZA DIFFICILE NON FUMARE QUANDO DOVEVI NASCERE E QUANDO ERI PICCOLA, MA ORA SEI GRANDE LASCIAMI IN PACE!!!-

Satsuki: -NO CHE NON TI LASCIO IN PACE! TU NON FUMI E BASTA!!!-

Takumi: -VUOI SCOMMETTERE!?!-

Satsuki: -SCOMMETTIAMO!!!-



Dopo due minuti erano finalmente entrati nella scuola, mano nella mano, Satsuki aveva una faccia soddisfatta e compiaciuta mentre Takumi sembrava essere in crisi d’astinenza da fumo…

Raggiunsero la classe della bambina, e vennero subito circondati da una moltitudine di mocciosi alti all’incirca 1 metro.

Moccioso1: -Satsuki, lui è tuo padre?-

Moccioso2: -Quanti anni ha?-

Moccioso3: -Che lavoro fa?-

Moccioso4: -accipicchia quanto è alto!-

Takumi fece i salti mortali per uscire da quella moltitudine di mocciosi.

Takumi: “accidenti! Molto meglio i paparazzi!”

Le mamme di quei ragazzini si avvicinarono a Takumi, erano tutto signore a modo, antipatiche, alcune anche sulla quarantina (sembravano delle zitelle acide).

Mamma1: -Oh ma guarda! Che bello vedere un papà a prendere la pagella!-

Mamma2: -E poi è anche un così bel giovanotto!-

Mamma3: -Accidenti, ma lei sembra un ragazzino! A quanti anni l’ha avuta sua figlia?-

Takumi odiava le persone così curiose e invadenti, ma decise di non essere troppo maleducato, quindi disse: -scusate, devo andare!-

Prese Satsuki in braccio e si volatilizzò…

Satsuki: -HEI MA COSA TI HA PRESO COSÌ ALL’IMPROVVISO!?!-

Takumi: -Senti, muoviamoci a prendere questa pagella!-

Satsuki: -Ok la maestra di matematica è in quell’aula!-

Disse indicando una delle tante classi.

Si avvicinarono ed entrarono.

La maestra era una donna di circa 45 anni, aveva un paio di occhiali rossi era una ragnatela di rughe ed era molto magra.

Maestra: -Oh salve! Lei è il signor Ichinose?-

Takumi: -Si-

Maestra: -Sono davvero contenta che sia venuto! Sua figlia è una bambina davvero impossibile!-

Satsuki: -NON È VERO PAPÀ!!!-

La maestra fece una faccia arrabbiatissima e guardò Takumi aspettandosi che la rimproverasse lui.

Takumi capì la situazione (e gli uscì un gocciolone sopra la testa).

Takumi: -Non…non si risponde così ad una vecchia!-

La maestra fece una faccia sconvolta!

Takumi (con il solito gocciolone): -Cioè, volevo dire ad una persona più grande eh eh eh!!!-

Satsuki stava per rispondere arrogantemente ma Takumi la guardò facendola dissuadere dall’idea di ribattere (non aspettatevi che gli abbia lanciato uno sguardo di rimprovero, era più una supplica).

Maestra: -Dicevo, sua figlia dice un sacco di bugie! E alcune sono davvero stupide! Una volta mi ha detto che la collega di inglese è un vampiro!!! Si rende conto!?!-

Takumi rise nervosamente mentre Satsuki ascoltava con una faccia scocciata.

Maestra: -E poi continua a ripetere che suo padre è Takumi dei Trapnest!!!-

Takumi cadde a terra.

Maestra: -Si è fatto male?-

Takumi: -No, no, solo che è stato lo stupore eh eh! Takumi dei Trapnest, ma dai!-

Maestra: -Sono perfettamente d’accordo con lei! E poi insiste nel dire che la canzone dei Trapnest “Satsuki” è dedicata è lei!-

Takumi: -Eh eh eh! Ma che fantasia!-

Maestra: -Concordo con lei! È vero che i nomi coincidono ma è solo un caso no?-

Takumi: -…Oh si! ma certo! Figuriamoci! è ovvio che è solo un caso!-

Maestra: -E poi da grande insiste nel dire che vuole fare la cantante!-

Takumi fece gli occhi lucidi e guardò Satsuki pieno d’orgoglio, mentre la bambina lo guardò così: -_-

Maestra: -Sono davvero molto preoccupato per sua figlia, e se davvero da grande volesse imboccare questa strada! Sarebbe terribile! Il mondo dello spettacolo è il peggiore che esista! E se diventasse come quei mocciosi teppisti dei Trapnest!?!

Takumi: -MOCCIOSI TEPPISTI!?!-

Maestra: -Certo è quello che sono!-

Takumi decise che era meglio stare calmo, prese di nuovo la figlia e disse: -Grazie ora dobbiamo andare!-

E si volatilizzò di nuovo…

Satsuki: -Te l’avevo detto io che era pazza!-

Takumi: -Gia! Ora muoviamoci a prendere questa pagella!-

Parlarono con tutte le maestre, Satsuki andava bene in tutte le materie ma raccontava molte “bugie” e aveva un caratterino molto difficile da gestire. Finalmente giunse il momento di prendere la pagella dalla maestra di inglese!

Entrarono nell’aula…

Era una donna sulla quarantina con i capelli neri legati in una coda bassa e un paio di occhiali tondi come due fondi di bottiglia, ma la particolarità di quella donna era un’altra…

Takumi: -Buon giorno!-

La donna salutò e sorrise, aveva i denti super appuntiti!

Takumi: -È UN VAMPIRO!!!-

Maestra2: -CI SI METTE ANCHE LEI ADESSO!?! TALE PADRE TALE FIGLI NO!?!>_<-

Takumi: -Em…ma no, io stavo solo scherzando eh eh eh!-

Maestra2: -Ah, meno male! Comunque prego!-

Disse porgendo la pagella a Takumi.

Takumi e Satsuki lessero, erano tutti 9 e 10, ma c’era un 8 in inglese…

Satsuki: -E CHE COSA SIGNIFICA QUELL’8!?!-

Maestra2: -Nulla, solo che hai preso 8!-

Satsuki: -MA È IL MIO VOTO PIÙ BASSO!!! VOGLIO CHGE ME LO PASSI ALMENO A 9!!!-

Maestra2: -Mi dispiace piccola ma non posso proprio!-

Satsuki: -Senta lei sottospecie di contessa Dracula! O MI METTE 9 O MIO PADRE LE FA CAUSA!!!-

Maestra: -MA GUARDA CHE RAZZA DI MALEDUCATA!-

Takumi: -La maleducata è lei!-

La maestra lo guardò interrogativa.

Takumi: -Come si è permessa di dare un 8 a mia figlia!?!-

Maestra2: -MA SI RENDE CONTO DI QUELLO CHE DICE!!!-

Takumi: -ME NE RENDO CONTO E COME VAMPIRO ANEMICO!!!-

Maestra2: -MA COME OSA!?! IO SONO UN’INSEGNANTE!!!-

Takumi: -Beh lei non sa chi sono io!!!-

Maestra2: -ah ah ah! Beh secondo sua figlia lei è il grande Takumi dei Trapnest!-

Disse ridendo.

Takumi si tolse gli occhiali e il cappello e disse con freddezza e voce seducente: -È proprio così!-

Satsuki era felicissima di quella situazione, finalmente si era presa una grande rivincita.

La maestra lo guardò con occhi languidi e prese il cellulare.

Maestra2: -PRONTO!!! CORRETE PRESTO! C’È TAKUMI DEI TRAPNEST!!!-

Takumi e Satsuki scapparono più in fretta che potevano, ma all’uscita trovarono una moltitudine di paparazzi!

Takumi: -CAVOLO SONO GIA QUI!!!-

Con grande fatica i due riuscirono a salire in macchina e schizzare via.



La sera a casa…

Takumi: -Mi raccomando non dire niente alla mamma ok?-

Satsuki: -Va bene!-

Entrò Nana.

Nana: -hei! Allora come è andata?-

Mostrarono la pagella.

Nana: -Non è andata affatto male direi!...e invece è successo qualcos’altro?-

Takumi: -Di che tipo?-

Nana: -Mah, qualcuno ti ha riconosciuto?-

Takumi: -Ma no, tutto liscio come l’olio eh eh!-

Nana: -Ah bene!-

Il giorno dopo in tutte le edicole della regione in prima pagina:

Foto di Takumi con Satsuki in braccio che scappava dai paparazzi, sotto c’era scritto “papà Takumi litiga con un’insegnante perché ha dato un’8 alla figlia, finalmente si è scoperto il volto della bambina ricercata dai paparazzi per tutta la regione! Finalmente abbiamo visto il freddo Takumi comportarsi da papà affettuoso! Chi sa se la bambina tornerà ancora in questa scuola?”

Commento di Nana: -TAKUMIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!-

Commento di Takumi: -Almeno adesso la manderemo ad una scuola privata eh eh!-

Commento di Satsuki: -TI VOGLIO BENE PAPINO!!!-
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Nana Osaki

avatar

Numero di messaggi : 107
Punti Answer: : 0
Data d'iscrizione : 26.01.09
Età : 25
Località : ...segreto professionale!!XD...

MessaggioTitolo: Re: FanFiction su Nana: La prima pagella di Satsuki (dura solo 2 capitoli)   Gio Gen 29, 2009 9:24 pm

XD XD XD XDstupenda!!!!XD XD XD XD...la maestra vampiro anemica!!!XDXDXDXDXD...bravixima!!!XD
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: FanFiction su Nana: La prima pagella di Satsuki (dura solo 2 capitoli)   

Torna in alto Andare in basso
 
FanFiction su Nana: La prima pagella di Satsuki (dura solo 2 capitoli)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Prima fatina terminata
» Prima creazione in fimo-collana
» Prima che l'estate finisca
» Ma uno scrittore è colui che pubblica oppure colui che prima scrive, poi corregge e infine, se vuole, pubblica?
» La mia prima volta con la tecnica Chain Maille

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
anime & manga :: Altro :: creazioni :: FanFiction-
Vai verso: